PAOLO DAMOSSO “La scelta” Ed. San Paolo, Bologna, 2013, pp. 272, € 12,50

Il romanzo narra, con intensità e commozione, la storia di uomini e donne di oggi che s’incontrano, si intrecciano e si scontrano in un susseguirsi di eventi, tra un presente doloroso e difficile, e un passato rivissuto sul filo della memoria. Tra le righe delle storie di gente normale, emerge il volto di una donna speciale, Madre Francesca Rubatto, che sembra indicare un disegno più grande, una volontà di bene che Dio ha su ognuno dei suoi figli per la costruzione del Regno.

Il volume fa parte della collana “Testimoni del nostro tempo”.

Aiuta promuovendo

Language »