Select Language
 “ ... GESÙ VI BENEDICA E VI FACCIA SANTE ... ”
 Home Ita » GOCCE DI VITA 
GOCCE DI VITA   versione testuale
Giuliano Moroni dal Brasile del Nord Est

Le avventure di Giuliano e Fiorenzo continuano...
 
 
Sono ormai da più di 20 anni che mi reco con mio cognato Fiorenzo in Brasile Nord est: pre-Amazzonia....
 
 Dopo "arresto" a Londra nel 2014 e il "sequestro" degli Indios nel 2012 e altro....quest'anno arrivato in Sao Luis nel convento, nel convento delle suore dove ci siamo fermati per cambiare gli euro in reais per proseguire per Barro do Corda, ho smarrito il portafoglio sull'autobus...con un bel pò di soldi da portare per la sistemazione della Scuola Dom Valentino Lazzari a Barra do Corda....
Le suore mi hanno detto che non sarà facile recuperarlo perchè , si sa, dove c'è miseria c'è delinquenza e furti ovunque, quindi mi ero rassegnato a questa idea.
Verso le ore 22,00 rientrato a casa, inaspettatamente, mi ha chiamano  una signora che telefonando in convento dice che ha ritrovato sul bus il portafoglio e vari document: patente, ecc.
Un miracolo!!! Il mattino dopo con suor Walquiria ci siamo recati per recuperarlo e dopo aver dato una mancoa alla signora che me lo ha riportato (non vi dico la gioia dei suoi occchi e ..la mia!!!) me lo consegna con tutto il denaro e i documenti compresi.
Un vero miracolo di suor Fausta: mia cognata , suora misssionaria, che ha donato tutta la sua vita PER I POVERI E CON I POVERI del Brasile Nord est!
Il mattino segente ci siamo recati in fretta ad incontrare questa signora che ho ringraziato di cuore e alla quale , con grande sua gioia e mia..., ho donato un cospicua mancia per ringraziarla di questo nobile gesto, dicendomi inoltre che ha trovato un amico italiano. Infine ci dirigiamo con mio cognato Fiorenzo per  per Barro do Corda dove lavoruiamo di lena  per alcune settimane riverniciando pareti: 400 metri e più di 7 aule con 60 metri di corridoi e uffici compresi!!! 
Sr Tseghe aveva dato l'avvio anche dei lavori dei marciapiedi della scuola che io a fine lavoro avrei dovuto retribuire. E' venuto un bellissimo lavoro e sopratutto per i ragazzi e per la gente di Barra do Corda!!!
Gli alunni ogni mattina ci salutano festosi, c'è anche una bimba in carrozzella, che contentissima ci saluta, poi tutti in aula perr iniziare la lezione della giornata.
A fine visita è venuto a trovarci anche Frei Luis Rota, missionario cappuccino, che da diversi anni è missionario in questa terra e con le suore concludiamo la nostra visita con uAlla prossima avventura!na bella  e buonissima polenta taragna e funghi!!!
Alla prossima avventura!!!
 
                                                                                                                                                    Giuliano e Fiorenzo